Gio, 13 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Air France chiude le basi a Nizza, Tolosa e Marsiglia?

L’eventualità viene presa molto sul serio dai sindacati che stanno già organizzando una mobilitazione. Intanto è prossimo l’accordo con l’Ue sugli aiuti per quattro miliardi da parte dell’Eliseo

Air France versa in cattive acque e secondo indiscrezioni è prossima alla chiusura di tre delle sue basi nazionali, ovvero gli scali di Nizza, Marsiglia e Tolosa. Alla base della decisione ci sarebbe la necessità di un taglio dei costi per non gravare su un bilancio già messo in affanno dalla pandemia. Questo scatenerebbe però l’ira dei lavoratori con i sindacati che sono sul piede di guerra visto che Nizza (Alpes-Maritimes), Marsiglia (Bouches-du-Rhône) e Tolosa (Haute-Garonne) impiegano circa 330 dipendenti.

Ancora però nulla è deciso, al momento si parla solo di valutazioni. Intanto il Governo francese è vicino a un accordo con Bruxelles sull’aiuto finanziario offerto alla compagnia, attraverso un prestito di quattro miliardi di euro.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Azimut, l’utile balza a 96,8 mln nel primo trimestre 2021. I ricavi crescono a 273,5 milioni
Approvata la distribuzione di un dividendo totale ordinario di un euro per …
Prysmian, l’utile balza a 76 milioni euro nel primo trimestre 2021
I ricavi di gruppo sono ammontati a 2.810 milioni. A mostrare i segnali più …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: