Dom, 16 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inps, cig: pagamenti più veloci con semplificazione

I tempi di erogazione potrebbero delinearsi in 40 giorni

L’Inps ha emanato una nota per annunciare che è in corso un processo di semplificazione che dovrebbe portare a una riduzione dei tempi dei pagamenti diretti delle mensilità di cassa integrazione. Un sistema che dovrebbe partire questo aprile, e che potrebbe portare i tempi di erogazione di cassa a 40 giorni totali.

Grazie al nuovo servizio, secondo quanto riferisce l’Inps, sarà attivata una live chat per i lavoratori che vogliano porre quesiti sulla propria domanda cig.

Al 31 marzo sono stati erogati pagamenti con causale covid a oltre 3,7 milioni di lavoratori in cassa integrazione, mentre 5.828 dipendenti sono in attesa di un primo pagamento: di questi, 326 sono lavoratori in alta criticità. Durante la pandemia, oltre 3,5 milioni di lavoratori hanno ricevuto anticipi di cassa integrazione dalle aziende.

Secondo i dati rilasciati da Inps, sono state presentate 19.870.501 richieste di prestazioni e sono stati effettuati 19.755.850 pagamenti diretti, oltre il 99,4% del totale. La quota restante in lavorazione è composta da 114.651 integrazioni salariali.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/CLAUDIO PERI

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, la campagna del Governo per i giovani su tiktok
La sensibilizzazione passerà per gli influencer Il ministero alle Politiche Giovanili per …
Cgia, sostegni Governo coprono solo il 13% delle perdite
La cifra complessiva è di 45 miliardi Secondo una rilevazione della Cgia, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: