Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Tecnocasa, nel 2020 i prezzi degli immobili turistici rimangono invariati

-0,3% il ribasso nelle località di mare, in aumento del +0,5% le quotazioni di quelle di montagna, mentre per il lago l’incremento è del +0,3%

Sono rimasti pressoché invariati i prezzi degli immobili turistici, nonostante ci sia stato un calo importante di flusso a causa della pandemia. Abbassare i costi delle case di vacanza poteva forse essere un modo per movimentare uno dei settori più colpiti dalla pandemia. Ma questo, a conti fatti, non è avvenuto, anzi in alcuni casi i costi sono anche aumentati, seppur lievemente, guardando magari al futuro, a quando si tornerà alla normalità.

In particolare secondo le analisi dell’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa nella seconda parte del 2020 i prezzi hanno evidenziato variazioni contenute: -0,3% il ribasso nelle località di mare, in aumento del +0,5% le quotazioni di quelle di montagna, mentre per il lago l’incremento è del +0,3%.

Nello specifico, per quanto riguarda il mare, le performance migliori per la seconda parte dell’anno spettano alle Marche (+2,1%), all’Emilia Romagna (+0,5%) e all’Abruzzo (+0,5%). Per le zone di lago invece il traino è il lago di Garda che mette a segno un aumento dei valori dello 0,9%. Infine in montagna aumentano i valori immobiliari in Abruzzo (+5,9%) e Veneto (+1,4%).

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Kansas Collection, il 12 giugno all’asta una collezione di Pontiac
Organizzata dalla casa d'aste VanDerBrink Auctions a Tonganoxie. Ci saranno 20 modelli …
Mps, chiuso in utile il primo trimestre 2021: risultato positivo per 119 mln
A fine marzo l'istituto senese ha realizzato ricavi per 824 milioni di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: