Dom, 16 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Mps, l’assemblea del 6 aprile salta: non c’è l’okay di Bankitalia

Le modifiche allo statuto non sono state approvate dalla Banca d’Italia

Il Monte dei Paschi di Siena non ha ottenuto il via libera di Bankitalia alle modifiche dello statuto della banca, e per questo motivo il prossimo 6 aprile l’assemblea straordinaria che era stata programmata si terrà nella sola versione ordinaria. «Si informano i signori Azionisti di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. (la “Banca”) che, non essendo pervenuto, ad oggi, il provvedimento di accertamento di cui agli articoli 56 e 61 del Testo Unico Bancario (D. Lgs. n. 385 del 1 settembre 1993), al cui ottenimento è subordinata la modifica statutaria posta al primo e unico punto all’ordine del giorno della parte straordinaria dell’Assemblea del 6 aprile 2021, avente ad oggetto ‘Modifica dell’art. 23 comma 1 dello Statuto sociale; deliberazioni inerenti e conseguenti”, detto argomento non sarà oggetto di trattazione, nè di votazione in occasione della suddetta Assemblea, riservandosi comunque la
Banca di inserire tale proposta di modifica allo Statuto all’ordine del giorno della parte straordinaria di una successiva assemblea
», ha comunicato l’istituto senese tramite una nota.

La modifica dello statuto avrebbe permesso di snellire il lavoro del consiglio di Amministrazione, permettendo di delegare anche a quadri e funzionari di filiale specifiche deleghe sull’erogazione del credito.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/MATTEO BAZZI

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, la campagna del Governo per i giovani su tiktok
La sensibilizzazione passerà per gli influencer Il ministero alle Politiche Giovanili per …
Cgia, sostegni Governo coprono solo il 13% delle perdite
La cifra complessiva è di 45 miliardi Secondo una rilevazione della Cgia, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: