Mer, 28 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

FMI, le stime per il Pil degli Usa arrivano a + 6,4%, quello della Cina a +8,4%

Sono i dati dell’ultimo aggiornamento del World Economic Outlook

Dopo le stime sul Pil italiano (di cui abbiamo parlato qui), il Fondo Monetario Internazionale ha diffuso anche i dati sulla crescita per gli Stati Uniti e la Cina.

Per quanto riguarda il mercato Usa, il Pil previsto e in aumento del 6,4% nel 2021 e del 3,5% nel 2022, dopo aver chiuso il 2020 con un calo del 3,5%. Sono dati al rialzo rispetto agli aggiornamenti di gennaio e di ottobre, quando le stime ammontavano a +3,1% e +2,9%.

Per quanto riguarda la Cina, invece, le stime sono ancora maggiori: è prevista un’espansione del Pil dell’8,4% nel 2021 e del 5,6% nel 2022, dopo un rialzo del 2,3% nel 2020.

Tra gli altri Paesi emergenti, c’è l’India per cui si prevede una crescita del 12,5% nel 2021 e del 6,9% nel 2022, in rialzo di un punto percentuale rispetto a gennaio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Alitalia, aperta la procedura per una proroga di un anno di cigs per 7.086 dipendenti
La richiesta va dal 22 settembre 2021 al 23 settembre 2022 e …
Apple, utili raddoppiati nel secondo trimestre 2021. +50% per la vendita di iPhone
Il colosso di Cupertino ha avvertito che la crescita del fatturato, nel …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: