Mer, 21 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, in calo le richieste per rifinanziare il mutuo: -20% su base annua

Questo a causa dell’ aumento dei tassi sui mutui a 30 anni, saliti al record degli ultimi 10 mesi, al 3,36% dal 3,33% precedente

Calano negli Usa le richieste di rifinanziamento del mutuo. Secondo quanto è stato reso noto dal Mortgage Bankers Association nella settimana terminata il 2 aprile scorso le domande sono diminuite del 5% su base settimanale e del 20% su base annua, al minimo dal giugno del 2020. 

Questi cali sono dovuti all’aumento dei tassi sui mutui a 30 anni, saliti al record degli ultimi 10 mesi, al 3,36% dal 3,33% precedente.

La richiesta per accendere invece un mutuo per l’acquisto di una nuova casa è scesa del 5% su base settimanale, balzando del 51% su base annua.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/UFF STAMPA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

Ti potrebbe interessare anche:

Bozza dl Covid: zona gialla, green pass e dal primo giugno sì ai ristoranti al chiuso
Arriva il green pass per gli spostamenti tra Regioni, domani in Cdm …
Bonus zanzariere, ecco come richiederlo
Con la detrazione si ha uno sconto per un importo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: