Dom, 11 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Blavatnik, ecco l’uomo dietro Dazn

È il nuovo padrone del calcio italiano grazie alla vincita della gara per i diritti tv

Dazn ha ottenuto i diritti tv per la Lega Serie A (leggi qui), e per questo il magnate dietro la piattaforma è diventato famoso: si chiama Leonard Blavatnik, è un imprenditore ucraino di 64 anni che ha fatto fortuna negli Stati Uniti.

Blavatnik ha studiato Computer science alla Columbia University e ha lavorato per la società di revisione Arthur Andersen. Nel 1984 ha ottenuto la cittadinanza americana e dal 1989 ha iniziato ad accumulare fortuna grazie alla “guerra dell’alluminio” che si è scatenata in seguito alla caduta del Muro di Berlino. Oggi, secondo Forbes, è il 45esimo uomo più ricco del mondo con un patrimonio di 25,2 miliardi di dollari.

L’obiettivo con la creazione di Dazn era quello di fondare una “Netflix dello sport“, spodestando i colossi mondiali della pay tv, missione completamente riuscita visti gli ultimi, sorprendenti, risultati.

Nel portafoglio partecipazioni di Blavatnik figurano anche Snapchat, Spotify e Zalando.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/MICHAEL REYNOLDS / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Campagna vaccinale, da Mediaset via libera per sedi Roma e Cologno
Saranno disponibili 6 medici e 16 infermieri per la somministrazione Mediaset apre …
L’ex commissario Arcuri indagato per peculato nell’inchiesta mascherine
L'accusa è contenuta nel fascicolo sulle forniture di dispositivi di protezione individuale …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: