Dom, 11 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inflazione Cina, i prezzi al consumo fanno +0,4% su base annua. Balzo più forte dal 2018 per l’indice dei prezzi alla produzione

In Germania la produzione industriale mostra una flessione annua del 6,4% contro il -4% della passata rilevazione

Alcuni dati macro sopraggiungono oggi dalla Cina e dalla Germania. Nel mese di marzo l’inflazione della Cina, misurata dall’indice dei prezzi al consumo, è salita dello 0,4% su base annua, più del +0,3% atteso dal consensus dopo il +0,2% di febbraio. Boom per l’inflazione misurata dall’indice dei prezzi alla produzione, balzato del 4,4% su base annua, al ritmo più veloce dal 2018, ben oltre il +3,6% atteso dal consensus e in decisa accelerazione rispetto al +1,7% precedente.

E’ ancora in frenata la produzione industriale tedesca. A febbraio il dato ha mostrato una flessione annua del 6,4% contro il -4% della passata rilevazione (dato rivisto da -3,9%). Le attese erano per un -2,3%. Su base mensile il calo è stata dell’1,6% contro il -2% della passata lettura (dato rivisto da -2,5%).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/Fang Dongxu/Xinhua

Ti potrebbe interessare anche:

CMA CGM lancia una linea di servizio a biometano: al via da maggio
Ceo Rodolphe Saade: "Ottimo esempio di economia circolare" A maggio CMA CGM …
Condono fiscale, la Corte dei Conti non è d’accordo: “Molti punti deboli”
Secondo la magistratura il procedimento dimostra l'inefficienza dello Stato nel riscuotere i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: