Gio, 13 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Brexit, a 100 giorni dall’uscita dall’Ue i disagi per dogane e commerci

Macchione, Illy: “grandi difficoltà nello sdoganare tutti i prodotti che provengono dalla GB”

A 100 giorni esatti dall’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, sussistono ancora forti disagi per quanto riguarda il commercio e l’import-export dei prodotti. Andrea Macchione, neo amministratore delegato del Polo del Gusto, sub holding del gruppo Illy che riunisce i marchi extra caffè, ha dichiarato che dal punto di vista operativo ci sono grandi difficoltà nello sdoganamento dei prodotti che provengono dal Regno Unito. «Molte meno – ha aggiunto – sono le difficoltà quando invece spediamo prodotti dall’Italia verso la Gran Bretagna».

Nel 2019 è entrata a far parte del Polo del Gusto anche l’inglese Prestat, fornitrice della Casa Reale inglese titolare del Royal Warrant come Purveyors of Chocolates. «Non ci sono state particolari penalizzazioni sui dazi – ha dichiarato Macchione – auspico che il concetto alla base del libero mercato, cioè che i beni possano circolare il più rapidamente possibile per poter essere venduti, permanga, indipendentemente dall’appartenenza all’UE o no».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Traffico aereo, Enav solleva la testa: l’utile netto inverte il trend e raggiunge quota 11,8 milioni
La società ha raggiunto quota 189 milioni e segna +10,2%, al di …
Superbonus, Confindustria chiede subito la proroga al 2023 ed una “necessaria semplificazione”
La sua applicazione attiverà in due anni 18,5 miliardi di spese con …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: