Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Agenzia delle Entrate, la truffa nelle mail false

Riguardano presunte incoerenze che emergono durante la comunicazione delle liquidazioni Iva

Negli ultimi giorni circolano via email dei messaggi fasulli che sembrano provenire dall’Agenzia delle Entrate. Fanno riferimento ad alcune presunte incoerenze emerse durante la comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva inviate dal contribuente all’Agenzia e generalmente sono accompagnate da file in formato zip.

L’Agenzia delle Entrate ha segnalato la truffa e ha spiegato che mai dall’istituto partono email di questo tipo. Pertanto, in caso la si dovesse ricevere, è necessario cestinarla senza aprire alcun allegato e, in caso di dubbi, consultare la sezione Focus sul phishing sul sito ufficiale dove vengono periodicamente riportati gli avvisi sulle ultime email-truffa in circolazione.

Eventualmente si può contattare il call center al numero 800.909696 e chiedere chiarimenti sulla situazione.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/LUCA ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Leonardo: ricavi in rialzo ad inizio 2021 grazie al business governativo e militare
Ricavi in progresso del 7,7% a 2,8 miliardi. Confermata la guidance per …
Banco BPM, l’utile ammonta a 100 milioni nel primo trimestre 2021. I proventi sono ai massimi da fine 2018
Banco Bpm accelera nel processo di derisking: prevista cessione delle sofferenze per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: