Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street parte con il freno a mano, listini poco mossi dopo Powell

L’attenzione è rivolta all’inizio delle stagioni delle trimestrale delle corporate America

Inizio settimana tiepido per Wall Street, dopo la chiusura a livello record di venerdì scorso: oggi l’S&P scende dello 0,10%, il Dow Jones perde lo 0,08% e il Nasdaq va in ribasso dello 0,34%.

La giornata si concentra sul titolo Nuance Communications, in rally del 18% dopo che Microsoft ha annunciato l’acquisto della società di ricognizione vocale (leggi qui). Tesla sale dopo l’upgrade da Canaccord Genuity.

Questa settimana inizia la stagione delle trimestrali delle corporate America, con Goldman Sachs e JPMorgan Chase che saranno tra le prime a rendere noti i bilanci dei primi tre mesi del 2021.

Ieri Jerome Powell, il leader della Fed, ha rilasciato un’intervista che ha condizionato i listini di tutto il mondo (leggi qui), parlando di inflazione e di ripresa, condizionata dalle vaccinazioni e dal forte sostegno fiscale e di politica monetaria.

Il petrolio rimbalza: il Wti recupera e scambia a 60,57 dollari al barile, l’oro è in ribasso mentre il bitcoin decolla e schissa sopra i 60 mila dollari. L’Euro regna nel confronto contro il dollaro a +0,13%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/ANDREW GOMBERT

Ti potrebbe interessare anche:

Moderna, primo trimestre in utile grazie al boom delle vendite del farmaco anti-Covid
Ricavi a quasi due miliardi, leggermente meno del consenso, ma in crescita …
Leonardo: ricavi in rialzo ad inizio 2021 grazie al business governativo e militare
Ricavi in progresso del 7,7% a 2,8 miliardi. Confermata la guidance per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: