Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fincantieri, A. Mittal e P. Wurth insieme per la riconversione a Taranto

Firmato il Memorandum d’intesa

Fincantieri, ArcelorMittal Italia e Paul Wurth Italia hanno firmato un memorandum d’intesa per realizzare un progetto finalizzato alla riconversione del ciclo integrale esistente dell’acciaieria di Taranto di AMI secondo tecnologie ecologicamente compatibili. L’accordo è nato per individuare progetti innovativi e per sviluppare nuovi modelli di business congiunti, come la realizzazione di acciai ad alta resistenza per la produzione di navi e grandi infrastrutture oltre alla fornitura di acciaio.

L’ingresso nel progetto di Paul Wurth come fornitore tecnologico permetterà di verificare la fattibilità tecnica dell’implementazione di nuove tecnologie nell’impianto esistente in modo da migliorarne l’impatto ambientale. Inoltre PWIT definirà gli input necessari all’analisi di fattibilità economica.

Per quanto riguarda AMI, si occuperà di verificare la fattibilità produttiva delle nuove soluzioni, e Fincantieri avrà il compito di stabilire la fattibilità dei progetti, con riferimento a investimenti, tempistica, costi di gestione.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA / CIRO FUSCO

Ti potrebbe interessare anche:

Banco BPM, l’utile ammonta a 100 milioni nel primo trimestre 2021. I proventi sono ai massimi da fine 2018
Banco Bpm accelera nel processo di derisking: prevista cessione delle sofferenze per …
Lavoro, Save the Children denuncia: “nell’anno del Covid 96 mila mamme italiane lo hanno perso”
Quattro su cinque hanno figli con meno di cinque anni. Le Regioni più …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: