Gio, 13 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, Pfizer: “aumenteremo le forniture in Europa”. Potrebbe servire la terza dose entro 12 mesi

Lo ha comunicato l’amministratore delegato Albert Bourla

Albert Bourla, amministratore delegato e presidente di Pfizer, ha dichiarato che sono in arrivo nuove forniture per tutta l’Eurozona. «Stiamo programmando di aumentare drasticamente le nostre forniture di vaccini ai Paesi europei nelle prossime settimane – ha detto in un’intervista al Corriere e ad altri tre quotidiani europei – in questo trimestre consegneremo oltre quattro volte di più di quanto abbiamo fatto nel primo trimestre: 250 milioni di dosi, dopo averne date 62 a marzo».

Bourla ha ammesso che c’è la possibilità di avere degli intoppi, come accaduto ad altre aziende, ma si ritiene ottimista: «il nostro processo produttivo si è dimostrato stabile e affidabile», ha concluso. L’ad del colosso farmaceutico ha aggiunto anche che potrebbe essere necessaria una terza dose del vaccino trascorsi 12 mesi, per completare l’immunizzazione.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/LUKASZ GAGULSKI

Ti potrebbe interessare anche:

Superbonus, Confindustria chiede subito la proroga al 2023 ed una “necessaria semplificazione”
La sua applicazione attiverà in due anni 18,5 miliardi di spese con …
Azimut, l’utile balza a 96,8 mln nel primo trimestre 2021. I ricavi crescono a 273,5 milioni
Approvata la distribuzione di un dividendo totale ordinario di un euro per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: