Dom, 16 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Eurostat, nel 2020 persi 40 miliardi in stipendi

L’Italia è la peggiore in Europa con il -7,47%

Nel 2020 l’Italia ha perso oltre 39,2 miliardi di salari e stipendi: un calo del 7,47% rispetto al 2019. Sono i dati che emergono dalle tabelle aggiornate Eurostat, che analizzano le principali componenti del Pil: in Europa si è passati da 525,732 miliardi nel 2019 a 486,459 miliardi nel 2020.

L’Italia è il Paese peggiore da questo punto di vista; in Francia sono stati persi 32 miliardi, in Germania 13 miliardi, in percentuale rispettivamente il -3,42% e -0,87%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/LUCA ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, la campagna del Governo per i giovani su tiktok
La sensibilizzazione passerà per gli influencer Il ministero alle Politiche Giovanili per …
Cgia, sostegni Governo coprono solo il 13% delle perdite
La cifra complessiva è di 45 miliardi Secondo una rilevazione della Cgia, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: