Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, la Banca centrale lascia invariati i tassi LPR

E’ il 12esimo mese consecutivo che questi non vengono toccati

Nessun cambiamento in atto per la politica monetaria cinese. La People’s Bank of China ha deciso di lasciare invariati i tassi di finanziamento loan prime rate (LPR) a un anno e a cinque anni, rispettivamente al 3,85% e al 4,65%, come da attese.

I tassi LPR sono i tassi di riferimento sui prestiti che vengono stabiliti mensilmente da 18 banche cinesi. I tassi sono stati lasciati fermi per il 12esimo mese consecutivo.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/AP Photo/Mark Schiefelbein

Ti potrebbe interessare anche:

Mps, chiuso in utile il primo trimestre 2021: risultato positivo per 119 mln
A fine marzo l'istituto senese ha realizzato ricavi per 824 milioni di …
Dl Sostegni, no al superbonus per le aziende
E' stato bocciato dalla Ragioneria dello Stato per potenziali effetti rilevanti sulla …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: