Gio, 17 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Danone, ricavi in calo: nel primo trimestre giù del 9,4%

Il gruppo ha anche annunciato che taglierà 1.850 posti di lavoro entro l’anno. Si prevede un ritorno alla crescita nel secondo trimestre

Brutte notizie arrivano da Danone. Nel primo trimestre 2021 i ricavi sono in calo del 9,4% a 5,66 miliardi di euro. Tutto questo per colpa dell’emergenza sanitaria che ha rallentato di parecchio le vendite. Non ha aiutato neanche il fatto che l’amministratore delegato Emmanuel Faber sia stato estromesso a metà marzo. Il cambio di passo nella linea manageriale è stato richiesto dagli azionisti sullo sfondo di risultati deludenti.

Proprio per le difficoltà economiche la multinazionale del settore alimentare ha anche annunciato qualche giorno fa che avrebbe tagliato entro quest’anno 1.850 posti di lavoro in tutto il mondo. 

Il gruppo conta su un ritorno alla “crescita redditizia” nel secondo semestre.

di: Maria Lucia PANUCCI

EPA/HANNIBAL HANSCHKE / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Libri, è boom di vendite. Nei primi cinque mesi del 2021 +23% rispetto al 2019
La lettura continua a essere uno degli svaghi preferiti dagli italiani. Il …
Pagamenti digitali: al via la fusione tra Nexi e Nets
L'obiettivo è dar vita ad una paytech leader in Europa. A guidare …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: