Lun, 21 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Johnson & Johnson alza il velo sui conti: utili e fatturato migliori delle attese

Il fatturato di gruppo è cresciuto del 7,9% a $22,3 miliardi, meglio dei $22 miliardi attesi. Il fatturato legato alle vendite dei vaccini è stato pari a $100 milioni. Il gruppo ha aumentato i dividendi trimestrali del 5% a $1,06 per azione

Utili e fatturato migliori delle stime per Johnson & Johnson nel primo trimestre 2021. L’azienda ha visto così a rialzo l’outlook sui profitti dell’intero anno, sulla scia delle forti vendite di prodotti farmaceutici e attrezzature mediche incassate all’inizio di questo 2021.

In particolare l’utile adjusted per azione del trimestre terminato alla fine di marzo si è attestato a $2,59 per azione, in rialzo del 12,6% rispetto allo stesso periodo del 2020 e ben al di sopra dei $2,34 previsti dagli analisti.

Il fatturato del gruppo è cresciuto del 7,9% a $22,3 miliardi, meglio dei $22 miliardi attesi. Il fatturato legato alle vendite dei vaccini è stato pari a $100 milioni.

Dati i risultati favorevoli, nonostante la sospensione del siero negli Usa, il gigante americano ha aumentato i dividendi trimestrali del 5% a $1,06 per azione. Rimane poco mosso il trend del titolo, che perde lo 0,28% circa in pre-mercato.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Diritti, Draghi promette: “in Italia 7 miliardi entro il 2026 per garantire l’uguaglianza di genere”
"La discriminazione femminile è immorale ed ingiusta. Vogliamo aiutare le leader femminili …
Criptovalute, nuovo capitombolo per colpa della Cina che stacca la spina al mining
Il prezzo del Bitcoin scende fino a -7%, bucando la soglia di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: