Dom, 16 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Amazon, l’eCommerce diventa parrucchiere: il primo salone a Londra

Il colosso del web sfrutterà la tecnologia per mostrare ai clienti il risultato finale di tagli e tinte

Salone da parrucchiere 4.0: è la nuova realtà di Amazon, il colosso di Jeff Bezos che ha scelto Londra come location per esplorare una nuova linea di business, un salone basato su realtà aumentata, tablet e prodotti per il benessere dei capelli, naturalmente.

Uno spazio di circa 450 metri quadrati, diviso su due piani, in Brushfield Street, il quartiere trendy di Spitalfield. Il salone di Amazon sarà aperto 7 giorni su 7, inizialmente solo per i dipendenti della base dell’eCommerce a Londra, dopodiché su prenotazione si aprirà anche al pubblico. Il listino prezzi non è stato però ancora pubblicato.

La novità del salone di Amazon è la tecnologia: grazie alla realtà aumentata sarà possibile vedere in anteprima il risultato di una tinta, di un taglio o di una permanente direttamente sul proprio viso. Ma non solo: i clienti potranno usare i Fire tablet per intrattenersi a ogni passaggio del trattamento.

Il team del salone sarà guidato da un’italiana, Elena Lavagni, e la location sarà anche uno store, grazie alla tecnologia inquadra e leggi che permetterà di scoprire le funzioni dei prodotti presenti tra scaffali, phon e specchi. Con un qr code sarà possibile ordinare direttamente dallo store online dell’eCommerce. «Vogliamo che questa struttura unica ci avvicini ai clienti – ha spiegato John Boumphrey, direttore di Amazon Uk – sarà un luogo per collaborare con questo settore e per sperimentare nuove tecnologie». Inoltre, potrebbe essere la chiave per trascinare fuori dalla crisi il settore della cura delle persone e del benessere, che ha registrato pesanti cali di fatturato nell’anno della pandemia.  

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/TANNEN MAURY

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, la campagna del Governo per i giovani su tiktok
La sensibilizzazione passerà per gli influencer Il ministero alle Politiche Giovanili per …
Cgia, sostegni Governo coprono solo il 13% delle perdite
La cifra complessiva è di 45 miliardi Secondo una rilevazione della Cgia, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: