Ven, 07 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Leonardo acquista il 25,1% di Hensoldt per 606 milioni

Diventa insieme a KfW il maggior azionista della società tedesca

Leonardo ha concluso un accordo con Square Lux Holding II per l’acquisto del 25,1% della società per l’elettronica nella difesa tedesca Hensoldt, con un prezzo finale di 606 milioni circa, ovvero 23 euro per azione. Così facendo, Leonardo è diventato, insieme a Kreditanstalt für Wiederaufbau, KfW, il maggior azionista della società.

Hensoldt è la società leader in Germania nel campo dei sensori per applicazioni in ambito difesa e sicurezza, con un portafoglio in continua espansione nella cyber security, gestione dei dati e robotica. «Siamo entusiasti dell’investimento in Hensoldt come catalizzatore per la creazione di una collaborazione più stretta che rafforzerà ulteriormente le rispettive posizioni nel mercato dell’elettronica per la difesa previsto in crescita – ha commentato l’Ad di Leonardo, Alessandro Profumo – crediamo che questo passo creerà valore per i nostri azionisti, riunendo punti di forza complementari per servire più clienti e partner con le soluzioni di cui hanno bisogno, pur preservando tecnologie e capacità nazionali».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA / CIRO FUSCO

Ti potrebbe interessare anche:

Mps, chiuso in utile il primo trimestre 2021: risultato positivo per 119 mln
A fine marzo l'istituto senese ha realizzato ricavi per 824 milioni di …
Dl Sostegni, no al superbonus per le aziende
E' stato bocciato dalla Ragioneria dello Stato per potenziali effetti rilevanti sulla …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: