Gio, 13 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari, Milano sulla parità. L’Europa aspetta il Fomc

Martedì privo di spunti per le Borse, in allargamento lo spread

Piazza Affari ha chiuso una seduta debole con una perdita dello 0,17%, in linea con le borse europee al termine di una giornata priva di spunti: Parigi va a -0,16%, Francoforte a -0,33% e Londra a -0,46%. In allargamento lo spread Btp/Bund che chiude a 106,91 punti base.

Le piazze aspettando il Fomc di domani, mentre oltreoceano Wall Street apre sotto la parità in attesa della due giorni della Fed.

Ottima giornata per le banche: Unicredit sale al +1,78%, Banco BPM al +1,04%, Intesa Sanpaolo a +0,55%. Il peggiore oggi è Diasorin che perde oltre cinque punti percentuali. In calo anche Enel dell’1,02%, in leve rialzo Interpump a +0,04%. Male anche Atlantia, -1,17%, e Leonardo, -1,945%.

Capitolo materie prime: il rame rialza e scambia intorno ai 10 mila dollari per tonnellata. L’oro è stabile, si attesta intorno a 1.777 dollari l’oncia. Per quanto riguarda il petrolio, Brent e Wti vanno in rialzo dell’1%, a 64,5 e 62,4 dollari. Il cross euro-dollaro è poco mosso.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/BERNARDINATTI

Ti potrebbe interessare anche:

Superbonus, Confindustria chiede subito la proroga al 2023 ed una “necessaria semplificazione”
La sua applicazione attiverà in due anni 18,5 miliardi di spese con …
Azimut, l’utile balza a 96,8 mln nel primo trimestre 2021. I ricavi crescono a 273,5 milioni
Approvata la distribuzione di un dividendo totale ordinario di un euro per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: