Gio, 13 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Aria sempre pulita: le attività della A.F. Frigo Clima Impianti

L’azienda della provincia di Modena opera nell’ambito degli impianti di climatizzazione per ferrovie, metropolitane e tram

Viaggiare in sicurezza anche grazie ad A.F. Frigo Clima Impianti che si occupa di impianti di climatizzazione per il settore ferroviario. A parlarcene c’è l’Amministratore delegato Carmelo Pennino.

La A.F. Frigo Clima Impianti nasce nel 2002 da un’intuizione di Francesco Aliano. Con alle spalle l’esperienza maturata nel mercato degli impianti frigoriferi, il fondatore si dedica al settore ferroviario, in particolare con il servizio di manutenzione per impianti ferroviari, treni e metropolitane. Nel 2019 entra in gioco l’attuale Amministratore delegato e si decide di dare all’azienda un impulso diverso: da quel momento, oltre alla manutenzione, si dedica anche alla progettazione, alla costruzione, alla realizzazione e alla collocazione degli impianti.

La A.F. Frigo Clima Impianti è un’azienda Made in Italy che si rivolge al mercato nazionale in cui, per grandezza, flessibilità e servizi offerti, non ha competitors. Grazie alle competenze acquisite fino ad ora, inoltre, l’azienda riesce ad operare su tutte le tipologie di treni e vetture senza difficoltà.

Tra i suoi successi la A.F. Frigo Clima Impianti conta il brevetto di un sistema di sanificazione per impianti. Nato dalla collaborazione con l’Università di Urbino, il sistema permette di sanificare l’ambiente delle vetture per renderlo più sano, privo di batteri, muffe e odori. L’azienda ha ora avviato una collaborazione con Trenitalia per implementare il sistema sul treno regionale Vivalto.

Per il futuro la A.F. Frigo Clima Impianti progetta di stabilizzare e consolidare la sua posizione in Italia, a tal proposito sta lavorando sull’ampliamento della sede produttiva.

Ti potrebbero interessare anche:

Traffico aereo, Enav solleva la testa: l’utile netto inverte il trend e raggiunge quota 11,8 milioni
La società ha raggiunto quota 189 milioni e segna +10,2%, al di …
Superbonus, Confindustria chiede subito la proroga al 2023 ed una “necessaria semplificazione”
La sua applicazione attiverà in due anni 18,5 miliardi di spese con …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: