Dom, 16 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Real Estate, la trasformazione in Europa: cambiano le scelte, aumentano i prezzi

RE/MAX Europe ha stilato il nuovo European Housing Report 2021

Il mercato immobiliare sta cambiando ovunque, anche in Europa. Secondo il rapporto European Housing Report 2021 preparato da RE/MAX Europe, il mercato del real estate residenziale sta andando verso un deciso aumento dei prezzi e un radicale cambiamento di stile di vita dovuto all’emergenza sanitaria, con una generale migrazione fuori dalla città e verso luoghi più isolati, dotati di spazi verdi.

In particolare, da marzo 2020 a oggi, il 30% degli europei ha preso in considerazione l’idea di trasferirsi, il 40% ha in programma di comprare o vendere casa, il 37% vuole trasferirsi fuori dalla città usufruendo dello smartworking. Quest’ultimo desiderio si avverte maggiormente in Italia, Austria e Finlandia. Solo il 39% degli intervistati ha dichiarato di voler rimanere dove abita, e su questo influisce molto anche la vivibilità del quartiere.

Di conseguenza al variare della domanda, cambia anche l’offerta: il 65% dei broker RE/MAX in Europa prevede per il 2021 un aumento dei prezzi, con incrementi significativi già verificatisi in Austria e nei Paesi Bassi.

Anche in Italia si prevede un aumento dei prezzi del comparto residenziale compreso tra il tre e il cinque per cento. C’è maggior fermento per le case bifamiliari, unifamiliari e gli immobili con spazi aperti, e gli aumenti al momento sono concentrati sulle ville in periferia, gli appartamenti e le case più piccole in città. Diminuiscono appartamenti fuori città.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Vaccini, la campagna del Governo per i giovani su tiktok
La sensibilizzazione passerà per gli influencer Il ministero alle Politiche Giovanili per …
Cgia, sostegni Governo coprono solo il 13% delle perdite
La cifra complessiva è di 45 miliardi Secondo una rilevazione della Cgia, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: