Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Centri commerciali, martedì protestano per chiedere la riapertura nel weekend

G7 Londra, delegazione India in isolamento: due positivi al Covid. In India 3.780 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti. Zingaretti: “Nel Lazio immunità di gregge in tempi brevi”

Giù le saracinesche per alcuni minuti martedì 11 maggio per i centri commerciali che sono in estrema difficoltà e chiedono con forza la riapertura nel weekend. L’iniziativa, che coinvolge 30.000 negozi e supermercati in tutta Italia, è promossa dalle associazioni del commercio, ANCD-Conad, Confcommercio, Confesercenti, Confimprese, CNCC–Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali e Federdistribuzione, che chiedono l’immediata revoca delle misure restrittive che da oltre 6 mesi impongono la chiusura dei negozi nei giorni festivi e pre-festivi. «Le Associazioni del commercio – si legge in una nota – vogliono dare voce ai 780.000 lavoratori delle 1.300 strutture commerciali integrate presenti su tutto il territorio nazionale, che vivono da oltre un anno in un clima di forte incertezza, aggravato dalle stringenti misure con cui il Governo impedisce a migliaia di attività commerciali di lavorare nel week-end, ovvero nei giorni più importanti della settimana in termini di ricavi e fatturato».

Buone notizie dal fronte anti-Covid. Nel Lazio l’immunità di gregge avverrà in tempi brevi. Ne è convinto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, secondo cui tutto dipende dall’arrivo e dalla disponibilità dei vaccini.

La delegazione dell’India al G7 dei ministri degli Esteri, che si sta svolgendo in questi giorni a Londra, è in isolamento dopo che due suoi membri sono risultati positivi al Coronavirus. Lo riporta Skynews. Il ministro degli Esteri indiano, Subrahmanyam Jaishankar, che aveva avuto ieri un incontri bilaterale con il ministro degli Interni britannico Priti Patel, non è positivo al Covid.

L’India ha registrato l’ennesimo record negativo nell’emergenza Coronavirus: 3.780 persone sono infatti morte nelle ultime 24 ore, secondo i dati diffusi dal ministero della Sanità. I nuovi casi di Covid-19 sono 382 mila. Nonostante le pressione dell’opposizione, il premier Narendra Modi continua a rifiutarsi di imporre un lockdown nazionale duro per timore delle ripercussioni sull’economia.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Ti potrebbe interessare anche:

Francia, recupera la produzione industriale e torna positiva: ad ottobre +0,9%
Il dato si confronta con il -1,5% del mese precedente La produzione industriale …
Recordati, acquisita la collega inglese Eusa Pharma per 750 milioni
E' focalizzata su malattie oncologiche rare e di nicchia e contribuirà nel …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: