Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

La circolarità dei materiali plastici a servizio dell’industria alimentare con Coopbox

Rispetto per l’ambiente e sicurezza dei prodotti alimentare con il packaging di Coopbox

Coopbox: il packaging che fa bene all’uomo e all’ambiente. Ce ne parla l’Amministratore delegato dott. Antonio Terzoni.

Coopbox produce contenitori in materiale plastico per prodotti alimentare freschi come frutta e verdura, affettati e carne. La mission dell’azienda è quella di offrire prodotti sicuri che conservino gli alimenti per evitare qualsiasi forma di spreco e che, allo stesso tempo, facciano bene all’ambiente.

La gamma di prodotti offerti dalla Coopbox copre molteplici declinazioni dei materiali plastici, dai contenitori in polistirolo espanso a quelli in plastica rigida. L’obiettivo è quello di riuscire a coniugare il rispetto per l’ambiente alla sicurezza dei prodotti alimentari, un binomio che può essere raggiunto seguendo i dettami dell’economia circolare, quindi fare in modo che i contenitori vengano prodotti con la più alta percentuale di materiali riciclati.

Coopbox opera continuamente nell’ambito della ricerca e dello sviluppo per poter offrire ai propri clienti soluzioni, prodotti e materiali sempre nuovi e aiutarli a differenziarsi. Lo studio sui materiali, in particolare, è la chiave per agevolare il processo di recupero a valle e adattare i processi industriali alla logica dell’economia circolare.

I clienti di Coopbox sono principalmente la GDO e i brand dell’industria alimentare del fresco. Per quanto riguarda le materia prime, l’azienda si affida soprattutto al Gruppo Eni e alle realtà locali nel caso dei materiali riciclati. L’Italia, infatti, è tra i primi Paesi in Europa per tasso di riciclo e vanta player all’avanguardia.

Nell’ambito dell’economia circolare, infine, la Coopbox è, come molte aziende che lavorano la plastica, un piccolo centro di circolarità in quanto tutti gli scarti della produzione – circa il 30% – viene recuperato.

Ti potrebbero interessare anche:

Inps, al via le domande per ottenere l’assegno unico familiare
La domanda sarà disponibile online dal primo luglio. Servono due dati: il …
P.A., le città sono più digitalizzate grazie alla pandemia
Su 110 Comuni analizzati 49 sono stati promossi. I più digitalizzati sono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: