Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

UK, tutto fermo per la BoE: tassi fermi allo 0,1% e il Qe a 875 miliardi di sterline

L’istituto rallenterà solo gli acquisti di bond del Qe. Rivista al rialzo la stima di crescita dell’economia del Regno Unito: +7,25% quest’anno

Tutto confermato. Come da attese, la Bank of England, nella sua periodica riunione di politica monetaria, ha confermato l’attuale impostazione: tassi fermi allo 0,1% e il Qe a 875 miliardi di sterline.

L’istituto ha fatto sapere che “non intende inasprire la politica monetaria almeno fino a quando non ci saranno prove evidenti del fatto che si stanno compiendo progressi significativi nell’eliminazione della capacità inutilizzata e nel raggiungimento del target del 2% di inflazione“. Ma ha annunciato che rallenterà solo gli acquisti di bond nell’ambito del Qe. «Questa decisione – ha precisato – è operativa e non deve essere interpretata come un cambiamento nell’orientamento della politica monetaria». 

La BoE ha, comunque, rimarcato che l’outlook è migliorato rispetto alle stime di febbraio grazie al rapido ritmo della vaccinazione e alla resilienza, migliore del previsto, dell’attività del manifatturiero e del terziario. Ora si aspetta che l’economia del Regno Unito cresca del 7,25% quest’anno, stima rivista al rialzo dal +5%. La previsione di crescita per il 2022 è stata, però, tagliata al 5,75% dal 7,25%.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ANDY RAIN

Ti potrebbe interessare anche:

Inps, al via le domande per ottenere l’assegno unico familiare
La domanda sarà disponibile online dal primo luglio. Servono due dati: il …
P.A., le città sono più digitalizzate grazie alla pandemia
Su 110 Comuni analizzati 49 sono stati promossi. I più digitalizzati sono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: