Lun, 14 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro, in calo l’occupazione femminile

Quattro Regioni italiane tra le cinque peggiori in Ue: Campania e Sicilia come Ankara

I dati sull’occupazione femminile peggiorano in Italia. Secondo l’Eurostat, quattro Regioni del sud sono tra le cinque peggiori nell’Unione Europea a 27, alle spalle solo della Mayotte, una Regione oltremare francese. Nel 2020 il tasso di occupazione è stato del 62,4% per le donne tra i 5 e i 64 anni, ma il tasso in tre Regioni italiane si è attestato sotto il 30% con la Campania in calo al 28,7%, la Calabria al 29% e la Sicilia al 29,3%. La Puglia è scesa al 32,8%, la Mayotte si ferma al 23,9%.

Una situazione grave: simile si ritrova solo ad Ankara, in Turchia, con il 28,7% delle donne tra i 15 e i 64 anni occupate. In Germania la media complessiva è del 73,1%, ma ci sono Regioni che superano il 78%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Israele, si è conclusa l’era Netanyahu
Il Governo Bennett ha ottenuto la fiducia Con il voto in Parlamento …
Pirateria, Italia prima in Ue per streaming illegale
Il mercato in Europa vale un miliardo L'Italia è prima in Europa …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: