Ven, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Oporto, Draghi: “voglio riaprire, ma farlo in sicurezza”

Il premier al termine del vertice europeo: “la proposta di Biden sui vaccini ha aperto una porta”

Il premier Mario Draghi ha tenuto una conferenza al termine del vertice europeo di Oporto, parlando di brevetti, vaccini e riaperture. «Come credo la maggior parte degli italiani – ha detto – voglio riaprire. Voglio che le persone tornino fuori a lavorare, a divertirsi, a stare insieme. Ma bisogna farlo in sicurezza, calcolando bene il rischio».

Ha poi parlato del discorso circa i brevetti, con la proposta di Joe Biden dagli Usa di liberalizzarli, che ha incontrato alcune resistenze: «la proposta di Biden ha aperto una porta – ha dichiarato – c’è chi protegge la sacralità del brevetto e chi è più aperto». Ha spiegato poi di non credere che quella sui brevetti sia una “mossa tattica diplomatica” degli Stati Uniti per battere la politica internazionale del vaccino di Russia e Cina. «Non lo credo perchè i numeri di oggi fan vedere che questa è una cosa per il momento molto buffa – ha detto – la Russia ha annunciato 750 milioni di dosi, finora ne ha consegnate 6. La Cina 600 milioni e ne ha consegnate 40. Non sono avversari tali da impensierire gli Usa».

Tuttavia, la liberalizzazione dei brevetti è una questione complessa: «farlo, sia pur temporaneamente, non garantisce la produzione dei vaccini, che è molto complessa – ha concluso – e poi la produzione deve essere sicura e questo non viene garantito dalla liberalizzazione dei vaccini. La situazione è molto più complicata».

Per quanto riguarda la dichiarazione sottoscritta dal vertice, Draghi ha spiegato che è un passo molto importante nel campo della tutela dei diritti sociali nel lavoro. «Il mercato del lavoro sta cambiando – ha spiegato – e avere standard minimi con obiettivi e un monitoraggio attento da parte della Commissione è una garanzia importante».

Draghi ha spiegato poi di aver chiesto con enfasi di accelerare il Green Pass, il certificato verde per avere un modello europeo su cui confrontarsi per le misure turistiche e non fare confusione. Inoltre, con la ripartenza del turismo sarà necessario prestare maggiore attenzione agli aeroporti e intensificare i controlli.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/FILIPPO ATTILI

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus tv, cosa cambia con il nuovo digitale terrestre
I nuovi bonus si chiamano Rottamazione Tv e Tv-decoder In vista del …
Asta record per la Porsche 928 di Tom Cruise
Venduta per 1.980 mila dollari, è record mondiale È stato raggiunto il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: