Gio, 02 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Nexi batte le attese: i ricavi segnano +4,1% nel primo trimestre 2021

Closing con Nets nel secondo trimestre, con Sia nel terzo

Nexi batte le attese. La società, che offre servizi e infrastrutture per il pagamento digitale, ha chiuso il primo trimestre dell’anno con ricavi pari a 258,6 milioni di euro, in crescita del 4,1% su base annua e del 5,3% rispetto allo stesso trimestre del 2019. Il dato è superiore sia alle attese di Banca Akros a 252 milioni sia a quelle di Equita Sim a 248 milioni.

L’ebitda è stato pari a 139,8 milioni, in aumento del 2% rispetto al primo trimestre 2020 e del 9,2% rispetto al primo trimestre 2019. L’EBITDA Margin è stato pari al 54%, pressoché in linea con il livello registrato nello stesso periodo dello scorso anno. Nel primo trimestre del 2021 i costi ammontano a 118,8 milioni, in crescita del 6,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e del +1,2% rispetto al 2019.

Sul fronte M&A Nexi ha confermato il closing dell’operazione con Nets nel secondo trimestre di quest’anno e con Sia nel terzo. Prosegue, quindi, secondo i piani il percorso di creazione del campione europeo dei pagamenti digitali dopo che a marzo scorso è stata approvata dall’assemblea straordinaria degli azionisti la fusione di Nets in Nexi con anche l’autorizzazione alla fusione da parte dell’Antitrust Europea.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / ETTORE FERRARI

Ti potrebbe interessare anche:

Assegno unico universale per genitori divorziati o separati
Si attendono ulteriori circolari dell'Inps per sciogliere alcuni nodi del contributo Dal …
Super green pass: le sanzioni per chi trasgredisce
Le multe previste vanno da un minimo di 400 a un massimo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: