Lun, 14 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bonus auto 2021, tutte le novità sugli incentivi

Sono stati stanziati altri 76 milioni per l’ecobonus

Il bonus auto è l’incentivo promosso dal ministero dello Sviluppo economico per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni: l’obiettivo è incentivare questo tipo di acquisto e migliorare la qualità dell’aria, riducendo l’inquinamento. Le risorse stanziate per sostenere il bonus sono state incrementate lo scorso aprile di 76 milioni di euro per chi desidera acquistare motocicli L e auto M1, così suddivisi: 56 milioni per la fascia di emissione 0-60 g/km, 13 milioni per la fascia 61-135 g/km, ovvero le auto benzina, diesel, gpl e ibridi Euro 6, e due milioni per la fascia di emissione 0-60 g/km – extrabonus, ovvero le elettriche e ibride plug-in. Per quanto riguarda moto, scooter elettrici e ibridi il totale dello stanziamento è di 260 mila euro.

Per quanto riguarda gli incentivi, si distinguono per categoria: da 0 a 20 g/km di CO2 il bonus va da 6 mila a 10 mila euro; da 21 a 60 g/km di CO2 andiamo dai 6.500 ai 3.500 senza rottamazione; da 61 a 135 g/km di CO2 occorre avere un’auto da rottamare e l’incentivo è di 3.500 euro.

Per aver diritto al bonus occorre rispettare un requisito: il prezzo di acquisto non deve superare i 61 mila euro.

Esistono anche gli incentivi speciali per i veicoli commerciali N1 e per i veicoli M1 speciali: nel primo caso si tratta di veicoli per il trasporto di merci con una massa non superiore a 3,5 tonnellate; nel secondo caso invece si parla di veicoli blindati o con accesso per sedie a rotelle, camper, ambulanze e auto funebri.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Israele, si è conclusa l’era Netanyahu
Il Governo Bennett ha ottenuto la fiducia Con il voto in Parlamento …
Pirateria, Italia prima in Ue per streaming illegale
Il mercato in Europa vale un miliardo L'Italia è prima in Europa …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: