Mar, 07 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Q.I., Italia al settimo posto per intelligenza

La classifica di World Population Review

L’Italia è un Paese intelligente, o almeno, tra i più intelligenti del mondo. Lo ha stabilito World Population Review, che ha pubblicato la classifica Smart Countries 2021: l’Italia rientra nella top ten e si aggiudica il settimo posto a livello mondiale e il primo posto in Europa con un Q.I. medio pari a 102.

Al primo posto c’è Singapore, con un Q.I. di 108. Segue Hong Kong, che ha un quoziente intellettivo medio pari al primo classificato ma ha una popolazione più grande; e al terzo posto si piazza la Corea del Sud con 106. Subito sotto il podio troviamo la Cina, con 105, seguita da Giappone e Taiwan, rispettivamente con 105 e 104. Al settimo posto come abbiamo visto c’è l’Italia con 102, seguono Svizzera, Mongolia e Islanda con 101.

Maggio è considerato il mese della genialità perché sono nati in questo perido i personaggi storici che hanno cambiato per sempre il mondo: primo fra tutti Albert Einstein, l’11 maggio 1916, che grazie al suo Q.I. di 160 enunciò la teoria della relatività. Ma anche Mark Zuckerberg, Clint Eastwood, Bob Dylan, Sigmund Freud, Dante Alighieri e Nicolò Machiavelli.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Smart working nel privato, accordo raggiunto tra Governo e parti sociali
Il documento prevede la sottoscrizione di un accordo individuale dove si dovranno …
Goldman Sachs, l’ad lancia l’allarme: “le decisioni del Congresso Usa e della Fed più rilevanti del Covid sull’economia”
"Sull'inflazione è possibile che gli investitori non abbiano scontato del tutto la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: