Gio, 24 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lusso, il 2021 è l’anno della ripresa per i beni personali. La Cina traina il mercato

Bene anche gli Stati Uniti mentre l’Europa è indietro. In forte recupero l’abbigliamento

Se il buongiorno si vede dal mattino, il 2021 sarà proprio l’anno della ripresa per i beni personali di lusso, visto che i primi mesi sembrano traghettare verso questa direzione. La Cina si conferma il motore del mercato, gli Stati Uniti sorprendono nella velocità di ripresa e solo l’Europa procede più lentamente. Questo è quanto emerge dagli aggiornamenti del Monitor Altagamma Bain sui mercati mondiali, realizzato da Bain & Company in collaborazione con la fondazione Altagamma.

Per quanto riguarda i vari comparti l’abbigliamento, molto sofferente nel 2020, è previsto in forte recupero. I gioielli tengono, in virtù del loro profilo di bene rifugio, mentre tra gli accessori spicca la pelletteria e la cosmetica si giova delle ottime performance dello skin care.

A trainare le vendite, neanche a dirlo, è l’e-commerce dove avviene oltre la metà delle vendite grazie alla presenza di innumerevoli store digitali.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Poste Italiane, siglato il rinnovo del CCL per il personale non dirigente fino al 2023
Inaugurato il maxi hub da 300 mila pacchi al giorno a Landriano …
Fintech, Visa compra la piattaforma di open banking Tink per 1,8 mld
Visa è stata costretta a fare marcia indietro dall'accordo da 5,3 miliardi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: