Lun, 21 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carne bovina, l’Argentina sospende l’export per un mese

L’obiettivo è combattere gli aumenti dei prezzi sul mercato interno

L’Argentina sospende l’export di carne bovina per 30 giorni.

Il quarto più grande esportatore al mondo, con circa 819.000 tonnellate spedite all’estero nel 2020, ha preso questa decisione per combattere gli aumenti dei prezzi sul mercato interno. Lo ha annunciato il Governo.

«In conseguenza del sostenuto aumento del prezzo della carne bovina sul mercato interno, il Governo ha deciso di attuare una serie di misure volte a regolamentare il settore, limitare le pratiche speculative ed evitare l’evasione fiscale nel commercio estero», si legge in una nota della presidenza.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUAN IGNACIO RONCORONI

Ti potrebbe interessare anche:

Wall Street reagisce all’effetto Bullard e tenta il recupero. Solo il Nasdaq soffre
Recuperano i titoli delle società attive nel comparto delle commodities, male le …
Diritti, Draghi promette: “in Italia 7 miliardi entro il 2026 per garantire l’uguaglianza di genere”
"La discriminazione femminile è immorale ed ingiusta. Vogliamo aiutare le leader femminili …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: