Gio, 24 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Contratto trasporto e logistica, approvato l’aumento di 104 euro al mese

È stato raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro

Le 24 associazioni datoriali che rappresentano le aziende del settore trasporto e logistica e i sindacati hanno trovato un accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, che coinvolge oltre un milione di addetti, dai rider agli autisti, fino ai camionisti. Il contratto, scaduto il 31 dicembre 2019, sarà valido per tre anni.

Tra le novità previste dal rinnovo c’è un aumento per i lavoratori di 104 euro mensili, a cui va aggiunta una somma una tantum di 230 euro per il periodo di carenza contrattuale. L’aumento sarà corrisposto in parte sui minimi, 90 euro, in parte come Elemento Distinto della Retribuzione, 10 euro, e in parte andrà a rafforzare la bilateralità del settore, quattro euro. «Questo accordo dimostra il senso di responsabilità di tutte le parti coinvolte, datoriali e sindacali, che in un momento non facile hanno saputo trovare una sintesi equilibrata tra le giuste aspettative dei lavoratori e le difficoltà delle aziende», ha commentato il presidente di Confetra Guido Nicolini.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Poste Italiane, siglato il rinnovo del CCL per il personale non dirigente fino al 2023
Inaugurato il maxi hub da 300 mila pacchi al giorno a Landriano …
Fintech, Visa compra la piattaforma di open banking Tink per 1,8 mld
Visa è stata costretta a fare marcia indietro dall'accordo da 5,3 miliardi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: