Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ivass, gli italiani e le lacune sulle assicurazioni

I risultati sono deludenti sia nella conoscenza di base che nei prodotti

Secondo quanto emerge dall’indagine commissionata dall‘Ivass su oltre duemila interviste, gli italiani non sono preparati sul tema assicurativo, e mostrano grosse lacune sia sulla conoscenza di base sia sui prodotti. Sul punteggio minimo di 60, l’Indice generale di assicurazione in Italia è di 54/100.

Le cinque aree oggetto delle domande sono state conoscenza assicurativa, fiducia verso compagnie e intermediari, avversione al rischio, logica assicurativa ed efficacia della comunicazione. Sulla conoscenza è stato ottenuto il punteggio più basso: 30,4 su 100.

Influisce sul gap soprattutto il livello di scolarizzazione, perché a un livello maggiore sono associati livelli di conoscenza più elevati. Inoltre, risultano più preparati gli uomini rispetto alle donne, e i cittadini del Nord rispetto a Sud e Isole. Chi abita in città di medie dimensioni ha inoltre una maggiore conoscenza rispetto a chi vive in grandi città o piccoli centri urbani.

Ma dall’indagine è emerso anche un eccesso di fiducia nelle proprie conoscenze dalla differenza fra la percentuale di chi afferma di avere conoscenze assicurative e quella di chi risponde correttamente alle domande.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:  

Estate 2021, i costi della spiaggia Regione per Regione
Sotto l'ombrellone i prezzi aumentano L'istituto di ricerca Ircaf ha pubblicato un …
Lauree abilitanti, ecco cosa cambia con l’approvazione alla Camera
Il testo prevede l'immediata abilitazione per Odontoiatria, Farmacia, Veterinaria e Psicologia Covid …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: