Gio, 17 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bonus affitti, si allarga la platea dei beneficiari

Ecco tutti i cambiamenti del decreto Sostegni Bis

Con il decreto Sostegni Bis sono state approvate alcune modifiche per il bonus affitti 2021, il credito d’imposta al 60% dei canoni di locazione di immobili ad uso non abitativo.

Si allarga la platea dei beneficiari: il credito spetta a tutte le attività che hanno un fatturato fino a 15 milioni di euro nel periodo di imposta 2019. Cambia anche il requisito di base: è necessario aver subito una riduzione media mensile dei ricavi pari ad almeno il 30% rispetto ai 12 mesi precedenti fra il primo aprile 2020 e il 31 marzo 2021, al contrario di quanto accadeva precedentemente, quando il tetto dei ricavi era fissato a cinque milioni di euro e il calo del fatturato doveva essere almeno del 50%.

Il Sostegni Bis ha stabilito anche che il bonus spetta per i canoni di affitto versati da gennaio a maggio 2021 a soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, gli enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti. Per quanto riguarda invece le aziende che hanno iniziato l’attività a partire dal primo gennaio 2019, l’unico criterio richiesto è il tetto massimo di fatturato di 15 milioni, non è necessario avere il requisito delle perdite del 30%.

Cambiano i parametri per le imprese turistico-ricettive, agenzie di viaggio e tour operator: in questo caso il bonus affitti è prorogato al 31 luglio 2021, non c’è limite al fatturato, e spetta per le mensilità con perdite di compensi o ricavi pari ad almeno il 50% sullo stesso mese del 2019.

Il credito d’imposta è cumulabile con il contributo a fondo perduto per esercenti attività d’impresa, arte o professione, con ricavi o compensi non superiori a 15 milioni di euro.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Reddito di cittadinanza, a maggio 1,3 milioni le famiglie coinvolte
Si tratta di oltre 2,92 milioni di persone per un importo medio di …
Commercio estero, continua la crescita: ad aprile +3,4% per l’export
Le importazioni salgono dell'1,9%. La crescita su base annua dell'export vede un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: