Lun, 21 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Metano, in Italia il parco auto è al 2,1%

Solo nelle Marche la quota supera il 10%

In Italia il 2,1% delle auto circolanti è a metano. La maggior parte si trova nelle Marche dove la quota raggiunge il 10,4% dei veicoli in circolazione. A rilevarlo è stata Assogasmetano, Associazione nazionale imprese distributrici metano autotrazione.

Seguono poi l’Emilia Romagna (5,8%), l’Umbria (5,7%), il Veneto (2,8%) e la Toscana (2,7%). Altre Regioni in cui la quota di veicoli a metano sul totale supera il 2% sono Abruzzo, Puglia, Molise e Campania. A seguire tutte le altre con alle ultime posizioni Friuli Venezia Giulia (0,4%), Valle d’Aosta (0,3%) e Sardegna (0%), dato dovuto al fatto che nella Regione non esistono rete e distributori di metano.

«Oggi il metano per autotrazione – ha sottolineato Flavio Merigo, presidente di Assogasmetanoè una realtà ampiamente diffusa nel nostro Paese, con una rete di distributori che vanta circa 1.500 punti, se si considerano il metano gassoso (Cng) e il metano liquido (Lng). Proprio per questo si dovrebbe puntare con decisione su questo carburante ecologico ed economico, sostenendo anche lo sviluppo del biometano, il cui utilizzo consente di muoversi a impatto ambientale zero e incentivare le soluzioni retrofit per veicoli commerciali leggeri e pesanti. Ciò porterebbe ulteriori benefici positivi in termini di riduzione delle emissioni e contribuirebbe allo sviluppo di un settore industriale che già oggi è leader per esportazioni e nel quale siamo all’avanguardia nel mondo».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Diritti, Draghi promette: “in Italia 7 miliardi entro il 2026 per garantire l’uguaglianza di genere”
"La discriminazione femminile è immorale ed ingiusta. Vogliamo aiutare le leader femminili …
Criptovalute, nuovo capitombolo per colpa della Cina che stacca la spina al mining
Il prezzo del Bitcoin scende fino a -7%, bucando la soglia di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: