Mer, 16 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carraro, Fly aumenta il prezzo dell’opa: si passa da 2,4 a 2,55 euro per azione

Il nuovo valore è da considerarsi finale e definitivo. Resta invece fissato al 4 giugno il termine ultimo per aderire all’operazione

Fly srl ha rivisto al rialzo il prezzo dell’Opa su Carraro, società leader nei sistemi di trasmissione per veicoli off-highway e trattori specializzati, quotata in Borsa dal 1995. In particolare l’offerente ha comunicato di avere incrementato il corrispettivo dell’offerta da 2,40 a 2,55 euro per ciascuna azione portata in adesione all’offerta.

Il nuovo corrispettivo, si legge in una nota, incorpora un premio del 7,59% circa rispetto al prezzo ufficiale del titolo Carraro registrato lo scorso 26 marzo 2021, ossia l’ultimo giorno di Borsa aperta antecedente la data di annuncio, pari ad 2,37 euro e un premio pari al 47,27% rispetto alla media ponderata per i volumi scambiati dei prezzi ufficiali registrati dalle azioni nei 12 mesi precedenti.

A fronte del nuovo corrispettivo e del numero delle azioni oggetto dell’offerta, il controvalore massimo complessivo, in caso di adesione totalitaria, sarà pari a 54,39 milioni di euro.

Il nuovo valore è da considerarsi finale e definitivo. Resta invece fissato al 4 giugno il termine ultimo per aderire all’operazione.

Fly srl è una società controllata indirettamente da Enrico e Tomaso Carraro che puntano ad acquisire il 26,7% di azioni non ancora in loro possesso e a ottenere la revoca dalla quotazione sul Mercato Telematico Azionario.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Biden VS Putin, terminato il faccia a faccia a Ginevra
È stato il primo incontro tra i due leader, è durato meno …
Trenitalia, arriva il Treno della dolce vita
La partnership con Arsenale per il nuovo servizio di viaggi di lusso …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: