Lun, 14 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Eles spa, azienda leader nel settore dei semiconduttori

L’azienda di Perugia nasce nel 1988 da un’intuizione e dalla passione di Antonio Zaffarami per la tecnologia e per i semiconduttori

Due sono i punti di forza di Eles: passione e impegno verso l’eccellenza al fine di garantire ai propri clienti un prodotto di altissima qualità. A raccontarci dell’azienda è Francesca Zaffarani, entrata in azienda nel 2004 come progettista elettronico per passare all’attuale ruolo di amministratrice delegata.

Eles è un’azienda che sviluppa e fornisce soluzioni per consentire ai suoi clienti di ottimizzare il design dei propri prodotti ed i processi produttivi. Questo consente di poter evitare di produrre dispositivi a semiconduttore da scartare poiché difettosi, supportandoli al fine di diventare sempre più competitivi e rispettosi dell’ambiente.

I dispositivi a semiconduttore oggi permeano ogni ambito della vita quotidiana e sono il cuore pulsante di tutte le trasformazioni tecnologiche del futuro. Proprio per questo motivo Eles offre soluzioni necessarie per il TfR, Test for Reliability, in grado di migliorare l’affidabilità dei prodotti, permettendo di ridurre l’incidenza di problematiche legate ad una mortalità precoce.

Non solo: l’utilizzo della metodologia R.E.T.E, Reliability Embedded Test Engineering, erogata attraverso servizi ad alto valore aggiunto, garantisce un percorso veloce e competitivo per migliorare l’affidabilità dei prodotti. Questi vengono sottoposti a una matrice di stress che può essere di temperatura, tensione corrente e cicli accuratamente ottimizzati con algoritmi avanzati, per individuare quei guasti intermittenti difficili da evidenziare.

A tal proposito, i loro principali clienti sono aziende internazionali produttrici di semiconduttori dislocati in tutto il mondo.

Per cosa si differenziano dai competitors? Naturalmente per un innovativo approccio al R.E.T.E che, grazie ad attività di screening, garantisce la via più competitiva e sostenibile verso l’obiettivo “Zero Difetti”, un target fondamentale soprattutto per le applicazioni safety critical dove un errore può diventare letale, ad esempio l’utilizzo dei semiconduttori nei dispositivi di sicurezza delle auto. In particolare i clienti vengono coinvolti in tutte le fasi per definire insieme il miglior approccio possibile.

Durante la pandemia l’azienda non si è mai fermata, assicurando ai loro clienti la piena continuità operativa, in particolare grazie ad un approccio proattivo. Uno dei primi step è stato certamente mettere in campo tutte le misure precauzionali previste dal protocollo di sicurezza nazionale. L’azienda non ha vissuto lo smart working assolutamente come un ostacolo, anzi è stato un trampolino che ha fornito risorse in termini di tempo da dedicare ai progetti di digitalizzazione finalizzati a migliorare efficienza e competitività.

Una delle loro missioni è legata al notevole contributo alla sostenibilità globale, supportando e migliorando i processi di utilizzo. Parlare di “zero difetti” vuol dire non avere nessun scarto e ciò comporta avere processi efficienti finalizzati ad una maggior difesa dell’ambiente, riducendo al minimo il fattore inquinante. Uno dei tanti punti cardini è inoltre lo sviluppo delle risorse umane, fattore considerato di successo per un’organizzazione che sceglie di puntare all’eccellenza, investendo sì sul materiale ma soprattutto nella centralità e nella formazione delle persone.

Eles è un’azienda che sicuramente non ha timore nei confronti del futuro e lo affronta a pieno regime, proponendosi molteplici progetti per l’avvenire. I semi conduttori sono i cervelli dell’elettronica moderna e possiamo considerarli fondamentali per la crescita economica di un Paese. Grazie alla sua visione e capacità di innovazione, l’azienda vuole sentirsi leader protagonista in uno scenario in forte crescita legato al trend dell’intelligenza artificiale e del 5G. Essenziale è la crescita sul mercato già consolidato, consolidando i clienti acquisiti e acquisirne di nuovi. Infine ci sarà l’impegno da parte della società di replicare il loro modello per i test delle centraline, ovvero oggetti decisamente più complicati che al loro interno sono connotati dalla presenza dei semiconduttori.

Come si è potuto intuire, in Eles la soddisfazione del cliente è un must, innovando costantemente la loro offerta per anticipare le esigenze, migliorando continuamente e costantemente la progettazione e i processi, aumentando l’efficienza e abbattendo i costi dei test.

Ti potrebbero interessare anche:

Real Madrid, approvato taglio degli stipendi del 10%
L'obiettivo è salvare i conti e il budget della stagione Continua la …
Estate 2021, un italiano su due vuole partire
Un terzo degli intervistati, al contrario, è certo che non andrà in …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: