Sab, 19 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Tennis, dagli Internazionali d’Italia del post pandemia al sogno mini-slam

Il torneo di Roma è la fonte principale tra gli introiti della FIT

Gli Internazionali d’Italia sono uno dei tornei più importanti e prestigiosi del mondo del Tennis, sia nel circuito maschile che femminile. Si svolgono tradizionalmente a Roma in primavera, e rappresentano la fonte principale tra gli introiti della FIT, insieme ai contributi che derivano dal CONI e alle tasse federali per associati, tesserati, tecnici e circoli.

Proprio per questi motivi nel 2020 la pandemia da Coronavirus ha stravolto tutti gli equilibri costringendo il tennis a ripensarsi. Nel 2019, gli Internazionali d’Italia hanno registrato numeri record: i proventi della biglietteria hanno superato i 13 milioni di euro, 223.455 spettatori paganti; dalle sponsorizzazioni sono arrivati quasi 15 milioni di euro; e i ricavi della vendita dei diritti tv sono stati 8 milioni e mezzo. Con il Covid, nel 2020, c’è stato un crollo del fatturato complessivo del 57%, dovuto soprattutto a una decontrazione dei ricavi e all’assenza di pubblico, con una perdita di poco più di 30 milioni di euro.

L’edizione 2021 è stata un banco di prova per il torneo, grazie a una parziale riapertura del Foro Italico al pubblico: coloro che sono stati esclusi potranno chiedere il rimborso o riconvertire il biglietto per l’edizione 2022 o per uno dei grandi eventi in calendario.

E intanto FIT guarda al futuro e sogna un torneo mini-slam, un evento di due settimane, 12 giorni di tabellone principale, tre destinati alle qualificazioni e 96 giocatori.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/ETTORE FERRARI

Ti potrebbe interessare anche:  

Cina, verso lo stop al limite alle nascite
Secondo il Wall Street Journal il Governo incoraggerà le famiglie a mettere …
Modello 730, ipotesi proroga consegna al 31 ottobre
Sarebbe un'opzione per evitare l'ingorgo nei Caf con l'assegno unico Secondo un'indiscrezione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: