Dom, 13 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro, le professioni più richieste con l’eCommerce

Salgono del 51% le assunzioni nel settore

Con la pandemia, il settore dell’eCommerce ha avuto letteralmente un boom: i canali digitali di brand e store hanno toccato vette mai raggiunte in precedenza e gli acquisti online in Italia sono arrivati a valere 30,6 miliardi di euro, vantando oltre 29 milioni di consumatori. Questa esplosione ha avuto effetti anche sul mondo del lavoro: le assunzioni sono aumentate del 51% e si sono specializzate su alcune figure chiave.

Il ruolo più richiesto oggi dalle aziende è quello dell’eCommerce manager, un professionista con skill gestionali che lavora insieme all’eCommerce Success Manager, un esperto capace di far fronte alle nuove e improvvise esigenze del mercato, come i crolli dei siti e la difficoltà di approvvigionamento dei prodotti. Sul banco di prova di queste due figure ci sono le strategie per il successo e la crescita delle vendite online, la personalizzazione dell’esperienza degli utenti lungo tutto il customer journey, la logistica, il customer care.

Altre figure sono quelle del virtual assistant, che aiuta i consumatori a comprare online, ma che si occupa anche di consulenza d’immagina e cura del cliente; quella del social media manager; e infine quella dello specialista dei marketplace, in grado di ottimizzare la vendita dei prodotti dei vari brand sui comparatori di prezzo, che deve essere in grado di creare contenuti seo-friendly, di fare valutazione dinamica del pricing e di gestire ordini e logistica.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Bonus Irpef 2021, ecco come funziona la misura per dipendenti
Previsti 100 euro in busta paga a chi ha un reddito non …
Trasporto aereo, il 18 giugno sciopero di quattro ore
Dalle 13 alle 17, l'annuncio dei sindacati Il prossimo venerdì 18 giugno …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: