Dom, 13 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

AMC Entertainment: il titolo crolla e segna -7% dopo la grande corsa a Wall Street

Il brusco calo è dovuto al fatto che la famosa catena di cinema ha annunciato di voler vendere fino a 11,5 milioni di azioni ordinarie di classe A

I meme stocks sono sempre sotto la lente degli investitori a Wall Street, dopo il boom di buy che ha portato Amc Entertainmen, in una sola sessione, a guadagnare il 95% , portandosi alla cifra record di 62,55 per azione, con una performance del +3.000% da inizio anno. Solo nelle ultime due settimane la catena di cinema ha guadagnato il 400%, raggiungendo una capitalizzazione di mercato di 33 miliardi di dollari, maggiore anche ai 25 miliardi toccati da GameStop al picco della sua volata in gennaio.

A far scattare al rialzo le azioni è stata la trovata della catena di cinema di ricompensare gli investitori retail con benefit speciali come proiezioni esclusive e popcorn gratis.

Ora però il titolo fa dietrofront, dopo il balzo del 20% circa riportato in pre-mercato, arretrando di circa il 7%. Il calo segue l’annuncio di voler vendere fino a 11,5 milioni di azioni ordinarie di classe A. Il ricavato servirà “per scopi corporate in generale“, come si legge in una nota, che potrebbero includere il rimborso dei debiti esistenti e l’acquisto di altri asset.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Tokyo 2021, Biden appoggia le Olimpiadi
La Casa Bianca sostiene i piani del Giappone Il presidente degli Stati …
G7, vertice tra Biden e Draghi: “piena sintonia”
Il premier: "siamo d'accordo su molti temi" Il presidente del Consiglio Mario …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: