Gio, 24 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Moda, il colosso dell’ecommerce statunitense Etsy compra l’app Depop per oltre 1,6 miliardi

Con questa acquisizione Depop diventa il secondo unicorno italiano e la prima startup in assoluto per valorizzazione in fase di exit. La piattaforma conta 30 milioni di utenti distribuiti in 150 Paesi

Shopping nella moda. Depop, app per vedere e acquistare capi usati e vintage, è stata ceduta per 1,625 miliardi di dollari al gruppo statunitense Etsy, marketplace americano quotato al Nasdaq e dedicato ad oggetti artigianali, originali e creativi.  L’acquisizione, spiega il colosso della moda online con base a Brooklyn, sarà perfezionata entro il terzo trimestre del 2021.

Depop è una startup fondata nel 2011 dall’imprenditore italiano Simon Beckerman. Inizialmente concepita come social network attraverso il quale i lettori del magazine PIG, fondato dallo stesso Beckerman, potevano comprare gli oggetti dei giovani creativi ospitati dalla rivista, è stata sviluppata in Italia, all’interno dell’incubatore di startup H-Farm, prima di traslocare nel 2012 a Londra, dove ha tuttora il suo quartier generale.

Oggi Depop, trasformata in un marketplace globale per la vendita di capi usati che si ispira ai valori della creatività, della sostenibilità, dell’inclusione e della diversità, dispone di una community di 30 milioni di utenti registrati in oltre 150 Paesi, quattro milioni di compratori e due milioni di venditori attivi, uffici a Manchester, New York, Los Angeles e Sydney, e un team di oltre 300 persone. La sua popolarità è diffusa soprattutto tra i giovani: il 90% degli utenti attivi ha meno di 26 anni e Depop è il decimo sito di shopping più visitato dalla Z Generation americana. 

Con questa acquisizione Depop diventa il secondo unicorno italiano, ovvero la seconda startup ad aver raggiunto una valore superiore al miliardo, e la prima in assoluto per valorizzazione in fase di exit. L’operazione ha preso corpo durante la pandemia che ha accelerato il mercato online, anche della moda. Solo nel 2020 infatti per Depop le vendite lorde di merci sono state di circa 650 milioni di dollari, mentre i ricavi pari a 70 milioni di dollari, entrambi in aumento di oltre il 100% anno su anno.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Sanità, sei no-vax? Ed io non ti faccio lavorare. In Calabria sospesi 15 operatori sanitari
Il commissario dell'Asp di Reggio Calabria li aveva prima diffidati chiedendo loro …
Vaccini, l’Italia ne donerà 15 milioni ai Paesi più bisognosi
Ma l'Aifa avverte: "per offrire la copertura a Sud del mondo servono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: