Lun, 14 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Biden come Trump: 59 aziende cinesi in blacklist. Anche Huawei

Si tratta di realtà che sono vicine alle ambizioni geopolitiche di Pechino

Joe Biden ha sposato la linea dell’ex presidente Donald Trump riguardo ai rapporti con le aziende cinesi sul territorio statunitense che hanno dimostrato di essere vicine alle ambizioni geopolitiche del Governo di Pechino. Nelle scorse ore, infatti, Biden ha firmato un ordine esecutivo che impedisce alle imprese americane di fare investimenti finanziari in 59 società cinesi, aumentando così la blacklist voluta dal suo predecessore, che contava 31 aziende. «Questo ordine esecutivo – è stato spiegato tramite comunicato della Casa Bianca – permette agli Stati Uniti di proibire, in un modo mirato e specifico, investimenti americani in società cinesi che minano la sicurezza o i valori democratici degli Stati Uniti e dei nostri alleati». Il divieto sarà valido a partire dalle 12.01 am del due agosto.

Tra le 59 società finite nel mirino di Biden ci sono Aero Engine Corp. of China, Aerosun Corp., Fujian Torch Electron Technology e Huawei Technologies.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Produzione industriale, ad aprile nell’Eurozona segna +0,8%, +1,8% in Italia
Nell'Eurozona il dato supera la precedente rilevazione a +0,1% rivista a +0,4% …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: