Lun, 21 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fincantieri, verso la costruzione del terminal Msc a Miami

La trattativa è in fase conclusiva

Fincantieri ha scommesso sul mercato statunitense e costruirà il terminal Msc a Miami. È quanto emerge dalle prime indiscrezioni, che lasciano intendere che la trattativa sia ormai in fase conclusiva e che il momento della firma sia vicino, benché manchino ancora alcuni dettagli. Il valore della commessa si aggira intorno ai 400 milioni di dollari.

Con questo lavoro, Fincantieri Infrastructure potrà consolidare il ruolo sul mercato internazionale e anche il rapporto con Msc. Infatti il terminal di Miami rappresenta una svolta: il gruppo italiano fondato da Giuseppe Bono e guidato da Marcello Sorrentino potrebbe sostenere di aver costruito sia la stazione marittima che le navi che Msc sceglierà come scali nel nuovo hub, con un evidente controllo sulla filiera. «La nostra ambizione – ha spiegato Pierfrancesco Vago, executive chairman di Msc – è quella di portare a Port Miami le navi più innovative, arricchendo ulteriormente la nostra offerta per gli ospiti che da ogni parte del mondo sceglieranno di partire con noi per una crociera da Miami».

Msc per ottenere il via libera alla costruzione ha firmato un accordo con la Contea di Miami-Dade. La stazione è stata progettata da Arquitectonica che ha chiesto di poter effettuare simultaneamente due operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri. Così facendo verranno movimentati più di 28 mila passeggeri al giorno.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Torino, i Musei Reali ripartono: 500.000 visitatori ed investimenti per più di 400 mila euro al 2024
Punti di forza saranno lo Spazio Leonardo ed i Giardini Reali I Musei …
Università, la Bocconi guadagna il sesto posto al mondo per i corsi di finanza
E' l'unico ateneo italiano presente nella classifica Global Masters in Finance 2021, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: