Dom, 13 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Stellantis, Aramis si quota in Borsa e fissa il prezzo dell’Ipo tra 23 e 28 euro

Il gruppo francese, specializzato nella vendita di auto di seconda mano, di cui Stellantis è azionista di maggioranza con il 70% del capitale, conta di raccogliere con la quotazione tra 446 e 481 milioni di euro

Aramis Group è pronta a quotarsi alla Borsa di Parigi (guarda qui) ed oggi ha fissato il prezzo dell’Ipo tra 23 e 28 euro ad azione. Il gruppo francese, specializzato nella vendita di auto di seconda mano, di cui Stellantis è azionista di maggioranza con il 70% del capitale, conta di raccogliere con la quotazione tra 446 e 481 milioni di euro. «Quest’Ipo rappresenta un passo importante per Aramis Group, che ci consentirà di perseguire la nostra strategia di rapida crescita nei mercati esistenti ed effettuare acquisizioni in nuovi Paesi europei, come facciamo con successo dal 2017», si legge in un comunicato congiunto dei fondatori Nicolas Chartier e Guillaume Paoli.

Attualmente l’azienda è attiva in quattro Paesi europei: Francia, Spagna, Belgio e Regno Unito ma conta di diventare la piattaforma digitale preferita in Europa per acquistare un’auto usata.

Per l’esercizio 2021, che si chiuderà il prossimo 30 settembre, Aramis punta a superare 1,25 miliardi di euro di ricavi, con un margine ebitda tra il 2,7% e il 2,9%, sempre che non ci siano eventi negativi legati al Covid-19. Il gruppo, inoltre, si aspetta di vendere circa 45 mila vetture ai clienti con un +35% rispetto all’anno precedente su base pro-forma. Mentre per l’esercizio al 30 settembre 2022 l’obiettivo è arrivare a 1,5 miliardi di euro di ricavi con un +30% di crescita organica di vendite di auto usate. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus Irpef 2021, ecco come funziona la misura per dipendenti
Previsti 100 euro in busta paga a chi ha un reddito non …
Trasporto aereo, il 18 giugno sciopero di quattro ore
Dalle 13 alle 17, l'annuncio dei sindacati Il prossimo venerdì 18 giugno …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: