Gio, 17 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Criptomania, Dogecoin e Bitcoin accettati anche dai San Jose Sharks

La squadra della NHL, lega che accoglie i migliori team dell’hockey

Gli abbonamenti dei San Jose Sharks, squadra di hockey facente parte della NHL, potranno essere acquistati a partire dalla prossima stagione anche con Bitcoin e Dogecoin.

Una notizia che sembra contrapporre il settore privato al pubblico, mentre il Governo americano tentenna sulle criptovalute e le principali sono in rosso sui mercati.

Non ci sarà tuttavia la possibilità di acquistare biglietti per le singole partite oppure il merchandising della squadre come deciso invece dai Dallas Mavericks, almeno per ora.

I San Jose Sharks avvieranno un progetto pilota supportato da BitPay che permetterà di spendere entrambe le criptovalute per acquisti ma solo di dimensioni rilevanti: abbonamenti per tutta la stagione, affitto degli spazi pubblicitari al SAP Center, ovvero lo stadio dove giocano le partite di casa. È possibile che vengano accettate anche altre criptovalute, come Bitcoin Cash, Ethereum e Wrappend Bitcoin.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Auto, boom di immatricolazioni: +73,7% a maggio ma sul 2019 -25%
Nei primi cinque mesi dell'anno sono state immatricolate 5.204.398 vetture, in crescita …
Partenza in calo per le Borse europee dopo la Fed
Non sono piaciute le indicazioni sui tassi previsti in rialzo nei prossimi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: