Ven, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Dieselgate, Berlino chiede rinvio a giudizio per ex ceo Volkswagen

Martin Winterkorn è stato accusato di falsa testimonianza

L’ex top manager di Volkswagen Martin Winterkorn ha ricevuto un’accusa di falsa testimonianza dalla procura di Berlino che ne ha chiesto il rinvio a giudizio. Secondo l’accusa l’ex ceo nell’ambito del Dieselgate avrebbe mentito rispondendo alla Commissione parlamentare in merito al momento in cui avesse appreso delle irregolarità dei motori che permettevano di alterare i dati sulle emissioni dei gas.

Winterkorn sarà sottoposto a processo e insieme ad altri tre ex top manager pagherà al colosso di Wofsburg una somma record di risarcimenti da 288 milioni di euro.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Bonus tv, cosa cambia con il nuovo digitale terrestre
I nuovi bonus si chiamano Rottamazione Tv e Tv-decoder In vista del …
Asta record per la Porsche 928 di Tom Cruise
Venduta per 1.980 mila dollari, è record mondiale È stato raggiunto il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: