Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Partenza positiva per Wall Street dopo inflazione e sussidi

A maggio l’inflazione segna +0,6% m/m, schizza al 5% a/a. Le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione calano a 376 mila unità

Avvio in rialzo per Wall Street nella penultima seduta della settimana. Nei primi minuti di contrattazione il Dow Jones avanza dello 0,8% a 34.726 punti, l’S&P500 che sale dello 0,62% a 4241 punti (scambiando al di sopra del suo record dello scorso 7 maggio) e il Nasdaq mostra un rialzo dello 0,61% e si avvicina a quota 14 mila punti.

Le notizie macro-economiche attese per gli Stati Uniti sono uscite. A maggio l’inflazione ha mostrato una crescita mensile dello 0,6% contro il precedente +0,8%, mentre su base annua il dato è salito a sorpresa del 5% rispetto al 4,2% della passata lettura. Il consensus Bloomberg indicava un rialzo mensile dello 0,5% e un aumento annuo del 4,7%.

Sul fronte lavoro nella settimana terminata il 5 giugno 2021 le richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione sono scivolate a 376 mila unità contro le 385 mila unità della settimana precedente. Le attese erano pari a +370 mila unità.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO:  EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, l’Ue approva altre 150 milioni dosi di Moderna adattate alle varianti
Ema: ok a due siti produttivi per BioNtech-Pfizer. La cancelliera Angela Merkel …
Partenza contrastata per Wall Street. Si attende Powell
Le parole del numero uno della Fed dovrebbero fornire indicazioni importanti su …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: