Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari chiude in ribasso nel giorno dell’inflazione Usa e della Bce

Tra i titoli spicca Stm. Male Prysmian, Cnh e banca Mediolanum

Piazza Affari chiude la giornata di oggi senza verve con l’indice Ftse Mib che ha terminato la seduta in ribasso dello 0,40% a 25.638,19 punti.

In una giornata caratterizzata dall’inflazione Usa e dalla riunione della Bce che, senza sorprese, ha lasciato invariata la sua politica monetaria (guarda qui), tra i titoli del paniere principale in evidenza è STM, con un rialzo dell’1,7%. Ha recuperato terreno nel finale di seduta Eni che ha mandato in archivio la giornata a +0,7%. Sotto la lente anche UniCredit che avanza dello 0,3%,

Nel terzetto delle peggiori c’è Prysmian che ha ceduto l’1,9% seguita da Cnh e Banca Mediolanum con cali rispettivamente 2,1 e 1,8%.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, l’Ue approva altre 150 milioni dosi di Moderna adattate alle varianti
Ema: ok a due siti produttivi per BioNtech-Pfizer. La cancelliera Angela Merkel …
Partenza contrastata per Wall Street. Si attende Powell
Le parole del numero uno della Fed dovrebbero fornire indicazioni importanti su …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: