Mar, 07 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Property Porn, ovvero la passione per gli annunci immobiliari

Colpisce una persona su tre, anche chi non sta cercando casa

Il property porn è un inglesismo che sintetizza la passione per le persone di sfogliare annunci immobiliari anche quando non si ha intenzione di cambiare casa. Una pratica diffusasi sul web che colpisce un italiano su tre secondo Immobiliare.it, al solo scopo di curiosare, tenersi aggiornati sui costi oppure sognare abitazioni che non ci si può permettere.

Il sito delle agenzie immobiliari diventa così un luogo di svago digitale, che attira persone di tutte le età, compresi i giovanissimi. Secondo la survey di Immobiliare, il 47% degli under 25 pratica il property porn, percentuale che sale a 56% se si considerano coloro che guardano gli annunci non solo per trovare casa ma anche per cercare ispirazioni di arredamento. Il 58% degli italiani ha cercato case sul sito anche in periodi in cui non cercava attivamente un’abitazione, mentre il 35% ha dichiarato di voler cambiare casa entro l’anno, percentuale che supera il 40% negli under 35.

Quali sono i sogni immobiliari degli italiani? Il 53% ha dichiarato di entusiasmarsi nell’osservare abitazioni favolose, con picchi del 61% per la fascia 45-60 anni. Invece, per le generazioni Millennials e Z è frustrante un’attività di questo tipo: in particolare la Gen Z è la più invidiosa, con il 25% che vorrebbe essere proprietario degli immobili che ammira.

La casa che attrae di più è quella a due passi dal mare, per il 32% dei rispondenti che idventa un 37% per gli over 60; seguono le costruzioni ultramoderne dal sapore contemporaneo per il 27%. I giovani e giovanissimi sono attratti da costruzioni ultramoderne contemporanee, mentre i più anziani sognano case antiche.

E per quanto riguarda la posizione, gli italiani cercano per il 46% casa nella città in cui già vivono, il 17% si trasferirebbe altrove, ma la percentuale sale al 24% per gli over 60.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche: 

Usa, in calo il deficit commerciale: -17% a $67,1 miliardi ad ottobre
Rivista al ribasso la produttività del terzo trimestre a -5,2% Diminuisce il …
D’Amico: venduta nave per 10,3 milioni di dollari
La controllata d'Amico Tankers ha firmato un accordo per la vendita della …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: